calendario artisti attività in corso storia news edizioni contatti
    Ay - O
Jp

Immagine di Ay - O
Opera: Omaggio a Russeau Opera: ventidue
Opera: donna Opera: Geometria
Opera: Logo FLUXUS , II Opera: logo FLUXUS
Opera: gallo Opera: serpe
Opera: topo Opera: Toro
Opera: scimmia Opera: Violino
Aj-O (Takao Iijima, Giappone, 1931) inizia la sua carriera nella Demokrato Artists Association, creata da Ei-Q, influenzato dai valori da questa promossi: libertà e indipendenza del fare arte.
Aderisce poi al consanguineo movimento Sozo Biiku, fondato da collezionista, Sadajiro Kubo a Fukui. A questo periodo risalgono le prime opere che ritraggono una grande ‘x’. Presentato a George Maciunas da Yoko Ono nel 1961, si distingue nel movimento Fluxus per i suoi Finger Boxes e le sue performance.
Diventa celebre in Giappone, negli Stati Uniti e in Europa come Rainbow Man per il suo uso dei colori in una infinità di gradazioni. La sua arte è un vero e proprio mezzo di esplorazione dei sensi.
Rappresenta il Giappone alla Biennale di Venezia del 1966, e a quella di Sao Paulo del 1971. Nel 1970 costruisce ad Osaka il famoso Tactile Rainbow, del 1971 è invece Nashville Skyline. Nel 1987 mette in atto una serie di Rainbow Heppenings, tra cui quello sulla Torre Eiffel di
Parigi.
Le sue opere sono state esposte in importanti gallerie e musei di tutto il mondo e il suo percorso è coronato dalla grande retrospettiva del 2006 a Fukui.


     



ParieDispariArchivio . Via Sante Vincenzi 1 . 42122 Reggio Emilia
e-mail: rosannachiessi34@gmail.com