calendario artisti attività in corso storia news edizioni contatti
    Dieter Roth

Immagine di Dieter Roth
Opera: 55 Schisse for Rosanna

Dieter Roth (Hannover, 1930 – Basilea, 1998) vive a Zurigo per poi trasferirsi a Berna, dove inizia un apprendistato in grafica pubblicitaria.
Nel 1953 collabora con Marcel Wyss e Eugen Gomringer nella rivista Spirale. Nel 1954 incontra Daniel Spoerri che mette a stampa alcuni suoi lavori, mentre nel 1957 Roth sposa una donna islandese e si trasferisce a Reykjavik, dove produce importanti serie di libri d’arte. Significativo è l’uso di prodotti alimentari nella produzione di diversi lavori e nell’arte in generale. Nel 1960 vince il
William e Norma Copley Award, con Marcel Duchamp, Max Ernst e Herbert Read nella giuria. Il 1961 vede una rottura decisiva con il costruttivismo. Diventa amico di molti esponenti del movimento Fluxus. Nel 1964 inizia a produrre serie di opere biodegradabili. Noto per il celere ritmo di lavoro, produce libri di poesia, d'artista, sculture, dipinti, multipli, registrazioni sonore, installazioni; collabora con artisti come Emmett Williams, Hermann Nitsch e Richard Hamilton. Tra l’insegnamento in diverse università e scuole di design e la pubblicazione di riviste, negli anni ’70 inizia a dipingere su cartoline. Dagli anni ’80 collabora spesso con i figli. Le sue opere sono esposte nei più importanti musei internazionali.




  edizioni  

~ Dieter Roth, 55 Schisse for Rosanna, ParieDispari, 1983
   



ParieDispariArchivio . Via Sante Vincenzi 1 . 42122 Reggio Emilia
e-mail: rosannachiessi34@gmail.com